Le prime pagine di oggi

Lo spread sale e la Borsa scende, l'incontro fra Salvini e Le Pen, e le proteste degli sfollati del ponte Morandi a Genova

Per la maggior parte dei giornali di oggi la notizia in apertura è la giornata nera dei mercati finanziari, con la Borsa di Milano che ha perso ieri il 2,4% e lo spread che ha superato i 300 punti per le preoccupazioni sui conti dell’Italia dopo la manovra economica annunciata dal governo. La Stampa, il Manifesto e il Dubbio titolano invece sull’incontro fra il ministro dell’Interno Salvini e Marine Le Pen, in vista di un accordo per le prossime elezioni europee, Libero e il Mattino si occupano della situazione dei centri per l’impiego che dovrebbero distribuire il reddito di cittadinanza, il Fatto apre sulle posizioni diverse nel governo sul condono fiscale, mentre i giornali sportivi seguono le accuse di stupro contro Cristiano Ronaldo.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali