• Mondo
  • venerdì 5 ottobre 2018

È sparito il capo dell’Interpol, il cinese Meng Hongwei

È sparito il capo dell’Interpol, il cinese Meng Hongwei. Meng è stato visto l’ultima volta alla sede dell’Interpol a Lione, in Francia, lo scorso settembre, poco prima di lasciare il paese per andare in Cina: sua moglie ha detto di non averlo né sentito né visto da allora. Venerdì la polizia francese ha confermato che sta indagando sulla sua scomparsa. Una fonte francese vicina alle indagini e citata da Sky News ha sostenuto che Meng non sia scomparso in Francia. Sempre Sky News ha scritto che potrebbe essere scomparso dopo essere arrivato in Cina.

Meng divenne capo dell’Interpol nel 2016. In precedenza era stato viceministro cinese per la Pubblica sicurezza.

Meng Hongwei (ROSLAN RAHMAN/AFP/Getty Images)