A settembre negli Stati Uniti FCA ha venduto più auto di Ford: non succedeva da 11 anni

Nel mese di settembre FCA, Fiat Chrysler Automobiles, è andata meglio di Ford negli Stati Uniti: è la prima volta che succede dal gennaio 2007. Le immatricolazioni di veicoli FCA sono state 199.819, il 15 per cento in più rispetto allo stesso mese nell’anno precedente. Le vendite sono andate bene soprattutto grazie ai marchi Jeep e Ram, che fanno parte di FCA. Negli Stati Uniti, le immatricolazioni di veicoli Ford a settembre sono state invece 197.404. Per l’azienda sono andate molto bene anche le vendite retail, quelle direttamente in negozio. È andato male il marchio FIAT, che di FCA è solo una parte: ha venduto negli Stati Uniti solo 1.185 veicoli, il 46 per cento in meno rispetto allo stesso mese del 2017.

Il logo di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) davanti alla sede di Torino. (GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)
TAG: ,

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.