(Disaster Management Agency via AP)
  • Mondo
  • venerdì 28 Settembre 2018

C’è stato un altro terremoto in Indonesia

La scossa più forte è stata di magnitudo 7.5 e ha causato uno tsunami che ha provocato danni soprattutto sull'isola di Sulawesi

(Disaster Management Agency via AP)

In Indonesia c’è stato un nuovo forte terremoto, dopo quelli che ad agosto avevano causato centinaia di morti, migliaia di feriti e sfollati. La scossa più forte è stata alle 18.14 ora locale, quando in Italia erano le 12.14: è stata di magnitudo 7.5 ed epicentro a circa 78 chilometri a nord della città di Palu, sull’isola di Sulawesi. Alla prima scossa ne sono seguite diverse altre di intensità minore: la più intensa delle quali ha avuto magnitudo di 5.7.

Le notizie che arrivano sono ancora confuse. Si parla di palazzi e altri edifici crollati e le autorità hanno confermato la morte di cinque persone, anche se non hanno chiarito in che circostanze siano morte. Inizialmente era stato diffuso dall’agenzia nazionale indonesiana per le emergenze un allarme tsunami. L’allarme era stato poi ritirato ma ci sono notizie di onde alte più di due metri che hanno colpito la costa dell’isola di Sulawesi non lontano da Palu sommergendo e distruggendo diverse case. Sta girando molto un video che sembra essere stato girato oggi in Indonesia, ma la cui autenticità non è stata confermata. Mostra le onde distruggere alcune case sulla costa.