• Sport
  • domenica 23 settembre 2018

L’Italia di pallavolo si è qualificata per la fase finale dei Mondiali

La nazionale italiana di pallavolo si è qualificata alla fase finale dei Mondiali. Ieri è stata battuta 3-2 dalla Russia, ma per via della sconfitta della Bulgaria era già certa della qualificazione. Lunedì si terrà il sorteggio per la fase finale del torneo, che comprende due gironi da tre squadre ciascuno.

La Nazionale italiana allenata da Gianlorenzo Blengini è stata insieme alla Polonia la miglior squadra della prima fase del torneo e ha vinto le prime sei le partite che ha disputato. Nelle vittorie sono stati come previsto fondamentali i due giocatori di punta della squadra, Ivan Zaytsev e Osmany Juantorena, rispettivamente il quarto e il tredicesimo realizzatore del torneo, aiutati comunque da una squadra forte ed esperta e dal giovane più talentuoso in squadra, il palleggiatore Simone Giannelli, fondamentale per le prestazioni dei due attaccanti.

(ANSA/DANIEL DAL ZENNARO)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.