Nei prossimi tre anni Wells Fargo potrebbe licenziare fino a un massimo di 26mila dipendenti

Wells Fargo, una multinazionale di servizi finanziari, licenzierà nei prossimi tre anni tra il 5 e il 10 per cento circa dei suoi dipendenti: lo ha detto il suo CEO Tim Sloan. Nel giugno 2018 la società aveva 265mila dipendenti; ha avuto diversi problemi negli ultimi anni, in particolare per via di un difficile adattamento alle nuove possibilità offerte da molti servizi digitali.

(Justin Sullivan/Getty Images)