Anche a Roma si può fare la spesa con Amazon Prime Now

A partire da mercoledì è disponibile anche a Roma Amazon Prime Now, il servizio di Amazon che permette di fare la spesa e ricevere ciò che si è acquistato in tempi brevissimi. Fino a oggi in Italia il servizio era disponibile solo a Milano e nei comuni limitrofi, dove era stato attivato nel 2015.

Nell’offerta di Prime Now a Roma rientrano circa 8.000 prodotti dei supermercati Pam Panorama: alimenti, prodotti per la cura personale e per la casa. Si può scegliere di ricevere la spesa al piano entro un’ora dall’acquisto, pagando un extra di 7,99 euro, oppure – se si fanno almeno 50 euro di spesa (almeno 25 euro, fino alla fine del 2018) – si può indicare una finestra temporale di due ore nell’arco della giornata in cui ricevere il corriere, senza costi aggiuntivi. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 8 di mattina a mezzanotte.

Si possono fare i propri ordini qui oppure sull’app disponibile per Android e iOS. Inserendo il CAP si può sapere se il servizio è abilitato nella propria zona, o avere informazioni su quando lo sarà. Prime Now è disponibile solo per i clienti di Amazon Prime (ci si iscrive qui), l’abbonamento annuale da 36 euro che consente di ricevere gli acquisti senza costi di spedizione e consegna. C’è un mese di prova gratuita per tutti i nuovi iscritti.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.