• Mondo
  • giovedì 6 Settembre 2018

È rientrato l’allarme per l’aereo isolato all’aeroporto di New York dopo che diversi passeggeri si erano sentiti male

È rientrato l’allarme per l’aereo di Emirates isolato mercoledì all’aeroporto di New York dopo che alcune persone a bordo si erano sentite male. Una fonte governativa citata da CBS ha detto che sembra essere stata esclusa l’ipotesi dell’attacco terroristico, anche se non è ancora chiaro cosa sia successo: un funzionario di Emirates ha detto alle autorità statunitensi che l’incidente potrebbe essere stato causato da un’intossicazione alimentare, ma alcuni passeggeri hanno suggerito che sia stato un virus influenzale che a quanto pare aveva colpito alcune persone ancora prima di salire sull’aereo.

Dopo essere rimasti bloccati per più di un’ora all’aeroporto di New York, comunque, i passeggeri del volo erano stati fatti scendere e alcuni di loro sottoposti a cure mediche.

Twitter di Larry Coben