• Sport
  • giovedì 30 Agosto 2018

Le sorelle Serena e Venus Williams venerdì giocheranno l’una contro l’altra agli US Open

Venerdì le tenniste e sorelle statunitensi Serena e Venus Williams giocheranno per la trentesima volta l’una contro l’altra, al terzo turno degli US Open di New York, uno dei quattro Grand Slam, cioè i tornei di tennis più importanti al mondo. Serena Williams, che ha 36 anni, arriva dopo la vittoria contro la tedesca Carina Witthöft; Venus Williams, 38 anni, dopo aver sconfitto l’italiana Camila Giorgi. Gli US Open sono iniziati il 27 agosto e termineranno il 9 settembre.

È la 16esima volta che le sorelle Williams che si incontrano in un Grand Slam; la prima fu agli Australian Open di Melbourne nel 1998, quando la 17enne Venus sconfisse la 16enne Serena. Poi Serena si prese un po’ di rivincite e il conteggio attuale è di 10-5 per lei. L’ultima volta che si sono affrontate in un Grand Slam è stato agli Australian Open del 2017, poi vinti in finale da Serena che era anche incinta di otto settimane. «Non posso dire che non sia entusiasmante», ha detto Serena Williams, «ma sarà una partita davvero dura per me. Di nuovo, è molto all’inizio del torneo». Serena ha anche aggiunto che «per sfortuna e per fortuna dobbiamo giocare l’una contro l’altra. Ci miglioriamo. Tiriamo fuori il meglio dell’altra. Funziona così, penso che ormai ci siamo abituate».

L'abbraccio tra Serena e Venus Williams dopo una partita al torneo di Indian Wells, vinta da Venus, 12 marzo 2018 (Cal Sport Media via AP Images)