• Sport
  • mercoledì 8 agosto 2018

Il velocista italiano Filippo Tortu è arrivato 5º nella finale dei 100 metri agli European Championships

Il velocista italiano Filippo Tortu è arrivato 5º nella finale dei 100 metri agli European Championships, in una gara corsa martedì sera a Berlino. Tortu – che ha 20 anni e che a giugno, con 9 secondi e 99 centesimi, aveva fatto il record italiano battendo quello di Pietro Mennea che resisteva dal 1979 – ha corso la finale in 10 secondi e 08 centesimi. La gara è stata vinta dal britannico Zharnel Hughes che ha fatto il tempo di 9 secondi e 95 centesimi.

FIlippo Tortu (ANSA/UFFICIO STAMPA FIDAL)