• Sport
  • martedì 24 Luglio 2018

Il vice allenatore della Nigeria è stato filmato mentre accettava una tangente

BBC ha pubblicato un video in cui si vede Salisu Yusuf, vice-allenatore della nazionale di calcio nigeriana, che accetta mille euro in cambio della promessa di convocare due giocatori in nazionale. Yusuf ha 56 anni ed è nello staff della nazionale nigeriana dal 2016: era anche ai recenti Mondiali, a fare da vice al tedesco Gernot Rohr. Il video è del settembre 2017: due persone che si fingono agenti di calciatori offrono a Yusuf 1.000 dollari in cambio della promessa che quei giocatori, che già avevano giocato in nazionale, siano convocati per il Campionato delle Nazioni Africane del 2017: un torneo (che non è la Coppa d’Africa) in cui possono giocare solo calciatori che giocano nel campionato nazionale del loro paese. Yusuf ha commentato la notizia dicendo che pensava che i soldi (secondo lui 750 dollari) fossero solo un regalo.

Gernot Rohr e Yusuf Salisu (Gabriel Rossi/Getty Images)