• Italia
  • martedì 10 luglio 2018

Lunedì 16 luglio ci sarà uno sciopero dei mezzi pubblici di GTT a Torino

È in programma per lunedì 16 luglio uno sciopero dei trasporti gestiti da GTT a Torino. Durerà 24 ore e avrà modalità diverse a seconda dei mezzi coinvolti: autobus, tram, linea metropolitana e servizio metropolitano ferroviario (potrebbero esserci problemi anche agli sportelli GTT per i clienti). Lo sciopero è stato proclamato dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per motivi legati al piano industriale dell’azienda.

GTT ha pubblicato sul proprio sito gli orari in cui verrà garantita la circolazione dei mezzi pubblici, esplicitando che «sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito».

Servizio urbano e suburbano e metropolitana: dalle ore  6.00 alle ore  9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00

Autolinee extraurbane e Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – To – aeroporto – Ceres): da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30

Il comune di Torino ha fatto sapere che oggi non sarà attiva la ZTL Centrale, mentre resteranno regolarmente accese le telecamere di vie e corsie riservate.

 

LaPresse/Giordan Ambrico