• Sport
  • mercoledì 13 giugno 2018

Filippo Inzaghi è il nuovo allenatore del Bologna

La dirigenza del Bologna ha annunciato l’ingaggio di Filippo Inzaghi, ex attaccante del Milan e dalla Nazionale italiana, come suo nuovo allenatore. Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2020 e verrà presentato domani mattina allo stadio Dall’Ara di Bologna. Inzaghi sostituirà quindi Roberto Donadoni a partire dalla prossima stagione e ritornerà ad allenare in Serie A tre anni dopo l’esperienza al Milan. Nelle ultime due stagioni Inzaghi ha allenato con successo il Venezia, che ha portato dalla Serie C alla Serie B. Ha lasciato la squadra al termine dei playoff di Serie B, dove è stato eliminato in semifinale dal Palermo dopo aver eliminato il Perugia al primo turno.

(Tullio M. Puglia/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.