A Brescia ha vinto al primo turno il candidato del centrosinistra, Emilio Del Bono

Emilio Del Bono, sindaco di Brescia eletto nel 2013 col centrosinistra, ha ottenuto un secondo mandato al primo turno delle elezioni comunali che si sono tenute ieri in più di 700 città italiane. A circa metà dello spoglio Del Bono, che ha 52 anni ed è un ex parlamentare della Margherita, ha ottenuto il 54 per cento di voti contro il 37 per cento della candidata del centrodestra, l’avvocata Paola Vilardi.

A Brescia il centrosinistra è sempre andato bene, ma a questo giro quasi nessuno si aspettava un risultato del genere: le voci nel giorno delle elezioni davano Del Bono e Vilardi molto vicini, mentre la campagna elettorale del centrodestra era stata chiusa dal nuovo ministro degli Interni, Matteo Salvini.

(Stefano Cavicchi/LaPresse)