• Sport
  • martedì 5 giugno 2018

Marco Cecchinato ha battuto Novak Djokovic ed è in semifinale al Roland Garros

Con una partita incredibile è diventato il primo italiano in 40 anni a giocarsi una semifinale singolare maschile di un grande torneo

Il tennista italiano Marco Cecchinato ha battuto il serbo Novak Djokovic nei quarti di finale del torneo del Roland Garros, ed è il primo italiano in 40 anni ad arrivare in una semifinale singolare maschile di un torneo del Grande Slam. Cecchinato ha vinto per finito 6-3 7-6 (4) 1-6 7-6 (11), in una partita emozionante e combattuta arrivata al quarto set, e conclusa dopo un lunghissimo tie break finale, finito 13 a 11. Giovedì Cecchinato giocherà la semifinale contro l’austriaco Dominic Thiem.

Cecchinato, che è 72esimo nel ranking ATP, ha ottenuto una vittoria molto inattesa, visto che Djokovic è 13esimo ed è uno dei tennisti più forti e vincenti degli ultimi dieci anni. Il serbo è arrivato però a questo torneo poco in forma, mentre Cecchinato è al contrario in un grande momento. Ha 25 anni, e prima degli incontri disputati quest’anno al Roland Garros non aveva mai vinto una partita in uno Slam. Nel turno precedente aveva eliminato il belga David Goffin.

(ERIC FEFERBERG/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.