• Sport
  • lunedì 4 Giugno 2018

Com’è finita gara-2 delle finali NBA tra Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers

I Golden State Warriors hanno vinto gara-2 delle finali dei playoff NBA contro i Cleveland Cavaliers e si sono portati 2-0 nella serie (vince la prima squadra che arriva a 4 vittorie). La partita è finita 122-103, con Golden State sempre avanti nel punteggio. Il miglior giocatore della gara è stato Steph Curry (Warriors), che ha segnato 33 punti, dato 8 assist e preso 7 rimbalzi. Curry ha stabilito il nuovo record di canestri da tre punti segnati in una finale NBA, 9, superando il precedente di Ray Allen (8 canestri). Il più incredibile è stato quello segnato a poco meno di 8 minuti dalla fine della partita, all’ultimo secondo disponibile per concludere l’azione d’attacco.

Per Cleveland il migliore è stato di nuovo LeBron James, che ha segnato 29 punti, dato 13 assist e preso 9 rimbalzi. Gara-3 delle finali si giocherà a Cleveland nella notte italiana tra mercoledì e giovedì.

LeBron James e Stephen Curry (Ezra Shaw/Getty Images)