• Mondo
  • martedì 29 Maggio 2018

Le persone morte a causa dell’uragano Maria a Porto Rico sono 4.600 e non 64

Secondo uno studio dell’Università di Harvard le persone morte a causa dell’uragano Maria a Porto Rico non sarebbero 64, come da conteggio ufficiale, ma 4.600, più di 70 volte tanto. Nello studio sono state conteggiate le persone morte a causa dei problemi avuti dal sistema sanitario dell’isola per via dell’uragano, quelli dovuti ai lunghi blackout e ai danni subiti dalle strade. Il governo di Porto Rico, che aveva sempre detto che il numero dei morti ufficiale non teneva conto della morte di molte persone, ha incaricato anche un’altra università, la George Washington University, di fare una propria stima dei morti: i risultati di questo secondo studio saranno diffusi presto.

Una strada di Porto Rico riaperta da poco il 17 marzo 2018; a fianco si vedono ancora i danni causati alla vegetazione dall'uragano Maria lo scorso settembre (RICARDO ARDUENGO/AFP/Getty Images)