• Mondo
  • lunedì 21 Maggio 2018

Gli Stati Uniti e la Cina hanno sospeso i dazi reciproci su alcuni prodotti

Gli Stati Uniti e la Cina hanno sospeso i dazi reciproci annunciati alcune settimane fa, per il momento di fatto chiudendo la “guerra commerciale” avviata dall’amministrazione statunitense di Donald Trump. Dopo alcuni negoziati la Cina ha accettato di aumentare le importazioni dagli Stati Uniti per un valore di 200 miliardi di dollari l’anno. Così facendo ridurrà sensibilmente il disavanzo commerciale – cioè la differenza fra il valore delle importazioni e quello delle esportazioni – che si era creato fra i due paesi, e di cui Trump aveva parlato più volte in campagna elettorale. Il segretario americano al Tesoro Steve Mnuchin ha comunque fatto notare che Trump potrà decidere di reintrodurre i dazi «nel caso la Cina non rispetti i suoi impegni».

(Thomas Peter - Pool/Getty Images)