I vincitori dei premi BAFTA per la tv

Il 13 maggio sono stati assegnati a Londra i premi BAFTA per la televisione, i più importanti premi britannici per le serie tv, e tra i più importanti al mondo. Il premio per la Miglior serie drammatica è andato a Peaky Blinders, che è arrivata alla sua quarta stagione e di cui ci saranno almeno altre tre stagioni. Le altre serie candidate per questo premio erano The Crown, Line of Duty e The End of the F***ing World. Molly Windsor di Three Girls e Sean Bean di Broken hanno vinto i premi per la Miglior attrice e il Miglior attore. The Handmaid’s Tale ha vinto il premio per la Miglior serie internazionale. La lista completa di tutti i premi è qui.

Peaky Blinders è ambientata a Birmingham subito dopo la Prima guerra mondiale e racconta l’ascesa di una gang criminale e del suo leader, Tommy Shelby. È apprezzata soprattutto per la recitazione e in ogni stagione arriva qualche nuovo noto attore: nella quarta è arrivato Adrien Brody, che interpreta il mafioso Luca Changretta.

(BEN STANSALL/AFP/Getty Images)