• Sport
  • sabato 5 maggio 2018

L’Hellas Verona è retrocesso in Serie B

Dopo la sconfitta per 4-1 contro il Milan nel primo anticipo della 36ª giornata di Serie A l’Hellas Verona è matematicamente retrocesso in Serie B con due giornate di anticipo. È la seconda squadra di Serie A a retrocedere: due settimane fa la prima era stata il Benevento. La seconda retrocessione nelle ultime due stagioni disputate dall’Hellas in Serie A è arrivata al termine di un anno complicato in cui la squadra, mal assortita e sbilanciata, ha faticato molto fin dalla prima giornata. Già l’anno scorso in Serie B, dove era stata la squadra con il budget più alto e la rosa più forte del campionato sulla carta, non aveva mai mostrato delle precise idee di gioco e aveva fatto affidamento soprattutto sui suoi migliori giocatori, faticando comunque parecchio.

 1) Juventus – 88
 2) Napoli – 84
 3) Roma – 70
 4) Lazio – 70
——————————————
 5) Inter – 66
 6) Milan  – 60 *
 7) Atalanta – 57
——————————————
 8) Sampdoria – 54
 9) Fiorentina – 54
10) Torino – 47
11) Genoa  – 41
12) Bologna – 39
13) Sassuolo – 37
14) Udinese – 34
15) Crotone – 34
16) Cagliari – 33
17) Spal – 32
——————————————
18) Chievo Verona – 31
19) Hellas Verona – 25 * **
20) Benevento – 18 **

* = Una partita in più
** = Retrocessa in Serie B

(LaPresse)