• Italia
  • martedì 24 aprile 2018

Giorgio Napolitano è stato operato al cuore dopo un malore

L'ex presidente della Repubblica ha 92 anni: l'intervento è durato alcune ore, il primario ha detto che ora si trova in condizioni stabili

L’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stato operato d’urgenza al cuore martedì, nell’ospedale San Camillo di Roma, dov’era stato ricoverato dopo un malore con forti dolori al petto. L’intervento, all’aorta, è durato diverse ore; al termine il professore Francesco Musumeci, primario del reparto di cardiochirurgia, ha detto alla stampa che «l’intervento è andato molto bene, il cuore ha ripreso e il paziente è in condizioni stabili. Siamo molto soddisfatti e ottimisti. Ora il presidente sarà trasferito nel reparto di terapia intensiva. Vedremo il decorso, ovviamente i suoi 92 anni conteranno sul tempo di recupero ma la sua grande tempra lo aiuterà».

Giorgio Napolitano nell'aula del Senato – Roma, 23 marzo 2018 (ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)