• Mondo
  • domenica 22 Aprile 2018

La cittadina di Mont Saint-Michel è stata evacuata per la presenza di una persona sospetta

La famosa cittadina di Mont Saint-Michel, nel nord della Francia, è stata evacuata questa mattina per la presenza di una persona sospetta. L’isola è un’importante meta turistica e ospita il santuario dedicato a San Michele Arcangelo. L’evacuazione ha riguardato solo i turisti, mentre ai pochi residenti è stato detto di rimanere nelle loro case. Al momento non sono noti maggiori dettagli sulla persona e sul tipo di minaccia che avrebbe potuto rappresentare: secondo Associated Press sembra che un uomo avesse minacciato di attaccare la polizia, ma non è ben chiaro come e quando avrebbe fatto questa minaccia. Al momento la situazione si è comunque tranquillizzata, e il prefetto dell’area ha detto che l’uomo non è più a Mont Saint-Michel.

(AP Photo)