• Media
  • giovedì 5 Aprile 2018

BBC ha ammesso che una scena dei suoi documentari “Human Planet” fu organizzata ad arte dalla produzione

BBC ha ammesso che una scena della sua serie di documentari “Human Planet”, trasmessa nel 2011, fu organizzata ad arte dai responsabili del programma, violando così gli standard editoriali stabiliti dalla stessa BBC. La scena faceva parte di un episodio che raccontava la vita della popolazione Korowai della Papua Nuova Guinea e mostrava una casa di legno costruita su un albero molto alto. Di recente, durante la realizzazione di una nuova serie di documentari per BBC2, è venuto fuori che la scena della casa sull’albero non era reale: un membro della tribù ha raccontato che la casa era stata costruita appositamente per realizzare quelle riprese.

Non è la prima volta che la produzione di “Human Planet” viene criticata per avere fabbricato delle scene dei suoi documentari. Nel 2015 era emerso che aveva usato un lupo semi-addomesticato dopo che non era riuscita a filmarne uno selvaggio, e nel 2011 era venuto fuori che era stata filmata una tarantola in studio per un episodio che parlava della vita nella giungla del Venezuela.

La casa sull'albero nella scena che BBC ha ammesso di avere fabbricato