• Media
  • mercoledì 28 marzo 2018

Selvaggia Lucarelli non è più la direttrice di Rolling Stone Italia

Selvaggia Lucarelli ha annunciato oggi di non essere più la direttrice del sito di Rolling Stone Italia. Lucarelli ha scritto su Twitter di aver dato le dimissioni dieci giorni fa per ragioni che «hanno a che fare col mio modo di intendere il giornalismo, la libertà di opinione, il rispetto per chi lavora, quello tra colleghi ma anche col desiderio di fare finalmente qualcosa di mio». Lucarelli dirigeva il sito di Rolling Stone da gennaio, mentre il cartaceo è affidato a Giovanni Robertini.

(ANSA/DANIEL DAL ZENNARO)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.