• Media
  • martedì 13 marzo 2018

Shane Smith si è dimesso da CEO di Vice Media

Shane Smith si è dimesso da CEO di Vice Media, il gruppo di media internazionale che ha edizioni in diversi paesi del mondo, compresa l’Italia. Smith ha detto in un comunicato che il suo posto sarà preso da Nancy Dubuc, ex CEO del gruppo A&E Networks. Smith aveva co-fondato Vice nel 1994, insieme a Suroosh Alvi e Gavin McInnes, e ne è sempre stato uno dei personaggi più visibili: ha guidato Vice attraverso un’espansione con pochi eguali nel giornalismo contemporaneo, che però è rallentata nel corso del 2017. Negli ultimi mesi la sua gestione di Vice Media era stata criticata dopo che alcuni articoli avevano rivelato diffuse molestie e abusi compiuti dai dipendenti uomini nei confronti delle donne. Smith rimarrà comunque a Vice come presidente della società.

(Mike Windle/Getty Images for Vanity Fair)