Le prime pagine di oggi

La direzione del Partito Democratico, il Papa vecchio difende quello nuovo, e May accusa la Russia per la spia avvelenata

Per molti giornali di oggi l’apertura è dedicata alla riunione della direzione del Partito Democratico, che dopo le dimissioni del segretario Renzi ha approvato la reggenza del vicesegretario Martina e confermato la decisione di voler restare all’opposizione e non partecipare alla maggioranza che sosterrà il prossimo governo. Il Corriere della Sera e Repubblica titolano invece sulla lettera con la quale Ratzinger difende Papa Francesco dai pregiudizi sulla sua scarsa preparazione teologica, mentre il Giornale si preoccupa per il possibile aumento dell’IVA.

Mostra commenti ( )