• Mondo
  • domenica 4 Marzo 2018

Trump ha minacciato di imporre dei dazi sulle automobili prodotte nell’Unione Europea

Da qualche giorno il presidente americano Donald Trump sta minacciando di avviare una guerra doganale con i principali partner commerciali degli Stati Uniti, compresa l’Unione Europea. Dopo che Trump aveva annunciato dazi sulle importazioni di alluminio e acciaio, la Commissione Europea gli aveva risposto che potrebbe imporre dei dazi su alcuni prodotti americani molto popolari come jeans, liquori e motociclette. Ieri sera Trump ha rilanciato, proponendo un dazio sulle automobili europee che vengono esportate negli Stati Uniti.

Come scritto da diversi analisti, uno scontro del genere sui dazi danneggerebbe l’intera economia mondiale, oltre naturalmente a quella americana (che Trump dice di volere proteggere, con misure protezionistiche come i dazi). Rimanendo alle sole automobili, BBC ha calcolato che gli Stati Uniti sono effettivamente il principale mercato di esportazioni per le auto fabbricate in Europa. Più di metà di queste, però, sono prodotte in Germania, un paese che a sua volta importa moltissime auto dagli Stati Uniti.

 

(JIM WATSON/AFP/Getty Images)
TAG: ,