• Sport
  • venerdì 23 febbraio 2018

L’Italia di rugby è stata battuta 34-17 dalla Francia nella terza giornata del Sei Nazioni

La Nazionale di rugby ha perso 34-17 contro la Francia nel primo incontro della terza giornata del Sei Nazioni 2018. Al Velodrome di Marsiglia l’Italia è stata in partita per un tempo, concluso sul punteggio di 11-7 per la Francia. Nel secondo tempo la prestazione è calata molto e l’Italia non ha più retto: in quaranta minuti la Francia ha segnato due mete (trasformate) e tre calci di punizione per un totale di 23 punti. L’Italia ha segnato la sua seconda e ultima meta dell’incontro con Matteo Minozzi a un minuto dal termine.

Dopo la sconfitta di stasera l’Italia rimane in ultima posizione a zero punti. La Francia invece sale momentaneamente in quarta posizione con sei punti. Domani pomeriggio sono in programma Irlanda-Galles e Scozia-Inghilterra.

(CHRISTOPHE SIMON/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.