• Sport
  • giovedì 22 Febbraio 2018

Il Napoli è stato eliminato dall’Europa League

Nonostante abbia vinto 2-0 il ritorno dei sedicesimi di finale contro il Lipsia, il Napoli è stato eliminato dall’Europa League per via dei tre gol subiti nella partita di andata, vinta dal Lipsia per 3-1. Nell’incontro di stasera, giocato in Germania, il Napoli è andato in vantaggio dopo mezz’ora di gioco con Piotr Zielinski e ha segnato il suo secondo gol con Lorenzo Insigne nei minuti finali. Ha cercato poi di segnare il terzo, che gli avrebbe permesso di passare il turno in base alla regola dei gol in trasferta, senza però riuscirci.

L’altra squadra italiana impegnata nelle partite delle 19, la Lazio, ha vinto 5-1 in casa contro la Steaua Bucarest (che ora si chiama FCSB) e ha ribaltato la sconfitta per 1-0 subita a Bucarest una settimana fa.

I risultati delle partite delle 19:

Lokomotiv Mosca – Nizza 1 – 0
Atletico Madrid – Copenhagen 1 – 0
Dynamo Kiev – AEK Atene 0 – 0
Lazio – FCSB 5 – 1
Viktoria Plzen – Partizan Belgrado 2 – 0
RB Lipsia – Napoli 0 – 2
Sporting Lisbona – Astana 3 – 3
Villarreal – Lione 0 – 1
Zenit San Pietroburgo – Celtic Glasgow 3 – 0

* In grassetto le squadre che si sono qualificate agli ottavi

(ROBERT MICHAEL/AFP/Getty Images)