• Italia
  • venerdì 16 Febbraio 2018

Un uomo di 59 anni è morto a causa di un’esplosione nella cantina di un palazzo a Bologna

Un uomo italiano di 59 anni – Fiorenzo Romagnoli – è morto oggi a causa di un’esplosione nella cantina del palazzo dove viveva a Bologna, in via Pietro Canonici. L’esplosione è avvenuta poco dopo le 13 e non se ne conoscono ancora con precisione le cause: Romagnoli era tuttavia un collezionista di armi e sembra che stesse armeggiando con alcune di esse quando c’è stata l’esplosione.

La palazzina di Bologna dove c'è stata l'esplosione (ANSA)
TAG: