• Sport
  • sabato 10 febbraio 2018

L’Italia di rugby ha perso 56-19 contro l’Irlanda la sua seconda partita del Sei Nazioni 2018

La Nazionale di rugby è stata sconfitta 56-19 a Dublino dall’Irlanda nella seconda giornata del Sei Nazioni 2018. Non c’è mai stata partita: l’Irlanda ha segnato otto mete, tutte trasformate, andando ben oltre le quattro richieste per ottenere il bonus offensivo di un punto. Ne ha realizzate quattro nel primo tempo e altre quattro nel secondo. Le tre mete dell’Italia, invece, sono arrivate nel secondo tempo, a partita già ampiamente decisa, con il mediano d’apertura Tommaso Allan, l’estremo Matteo Minozzi e con il mediano di mischia Edoardo Gori.

Con il risultato di oggi l’Irlanda sale momentaneamente al primo posto del Sei Nazioni con 9 punti; l’Italia rimane ultima senza punti. La prossima giornata del Sei Nazioni 2018 si giocherà tra il 23 e il 24 febbraio: l’Italia giocherà venerdì sera a Parigi contro la Francia.

(Gareth Copley/Getty Images)