Il grande successo di PlayerUnknown’s Battlegrounds

È stato il videogioco di maggior successo degli ultimi mesi ed è appassionante anche solo da guardare

PlayerUnknown’s Battlegrounds – PUBG, per gli amici – è un videogioco a cui si gioca online insieme ad altre decine di persone in giro per il mondo. Se avete visto i film di Hunger Games, l’idea del gioco vi sarà familiare: ogni partita inizia con 100 giocatori su un’isola, vince l’ultimo che rimane vivo. PlayerUnknown’s Battlegrounds è stato uno dei videogiochi di maggior successo degli ultimi mesi, sorprendendo un po’ tutti, ed è diventato il gioco più giocato sulla grande piattaforma di videogiochi Steam ancora prima che fosse pubblicata la sua versione definitiva. Al momento si può giocare su PC e Xbox (in questo secondo caso, solo in versione beta) e farlo – dicono Francesco FossettiMatteo Bordone e Alessandro Zampini nella nuova puntata di Joypad – è molto divertente. La prima partita in assoluto di Matteo Bordone con PUGB, se siete curiosi, la trovate nel video qui sotto.

Penso che questa partita durerà poco.