Le prime pagine di oggi

La salute di Berlusconi, il discorso sullo stato dell'unione di Trump, e la morte di Azeglio Vicini

La campagna elettorale per le prossime elezioni politiche è sempre l’apertura su quasi tutti i giornali, e le notizie di oggi sono lo stato di salute di Silvio Berlusconi, che ha annullato la partecipazione a una trasmissione televisiva per un affaticamento, le parole di Luigi Di Maio, che in un incontro con investitori a Londra avrebbe detto che il Movimento 5 Stelle sarebbe pronto a sostenere un governo di larghe intese, e l’esclusione, in attesa del ricorso in Cassazione, di 17 candidati del centrodestra dalle liste in Lombardia per irregolarità nella documentazione. La Stampa e Avvenire titolano invece su una ricerca del CENSIS che documenta un aumento del lavoro nero in Italia, il Manifesto apre sul discorso sullo stato dell’unione del presidente degli Stati Uniti Trump, e i quotidiani sportivi ricordano Azeglio Vicini, l’allenatore della nazionale di calcio ai mondiali di Italia ’90 morto ieri, e commentano la chiusura del calciomercato, senza acquisti importanti.

Mostra commenti ( )