• Italia
  • mercoledì 31 Gennaio 2018

Un treno è uscito dai binari alla stazione Termini di Roma causando ritardi su alcune tratte locali

Intorno alle 10.30 di questa mattina un treno è uscito dai binari alla stazione Termini di Roma mentre stava effettuando una manovra senza passeggeri a bordo. L’incidente non è stato particolarmente grave – solo un carrello di un vagone è uscito dai binari – ma sta causando diversi ritardi agli altri treni sulle linee Roma–Civitavecchia e Roma–Cassino. Trenitalia ha diffuso questo comunicato:

Nodo di Roma, linea Roma-Civitavecchia: anormalità tecnica a Roma Termini in atto dalle ore 10.30. Per l’anormalità tecnica in atto a Roma Termini, il traffico sulla linea Roma-Cassino registra ritardi medi di 30 minuti. Alcuni treni sulla linea Roma-Civitavecchia sono, invece, limitati nella stazione di Roma Ostiense. Per il servizio no-stop da Roma Termini a Fiumicino Aeroporto il servizio è stato riprogrammato con un treno ogni 30 minuti.

ANSA/ANGELO CARCONI