• Mondo
  • lunedì 29 Gennaio 2018

Un politico semi sconosciuto sarà l’unico candidato oltre ad al Sisi alle prossime presidenziali in Egitto

Moussa Mustafa Moussa, un politico semi sconosciuto che fa parte del partito filo governativo Ghad, sarà l’unico candidato a sfidare il presidente in carica Abdel Fatahh al Sisi alle elezioni presidenziali di marzo. Moussa ha presentato la sua candidatura poche ore prima della scadenza del termine previsto e ha raccolto le 47.000 firme necessarie a farlo nonostante non avesse mai pubblicamente detto di volersi candidare e nonostante sia sconosciuto alla maggioranza degli egiziani. Tutti gli altri possibili candidati che negli ultimi mesi avevano dichiarato l’intenzione di sfidare al Sisi sono stati arrestati o “dissuasi” dal farlo.

Mousa Mustafa Mousa, al centro, poco dopo la presentazione della sua candidatura (STRINGER/AFP/Getty Images)