• Sport
  • venerdì 26 gennaio 2018

Steph Curry e LeBron James hanno fatto le squadre dell’All Star Game di basket

Sono state annunciate le due squadre che parteciperanno all’All Star Game di basket americano, cioè la partita-esibizione tra i migliori e più votati giocatori della NBA che quest’anno si terrà il 18 febbraio a Los Angeles, California (votano tifosi, giornalisti e giocatori NBA). C’era molta attesa attorno all’annuncio, perché la NBA aveva deciso di provare per la prima volta una formula diversa da quella tradizionale dell’All Star Game, che ha sempre visto giocare la squadra della Eastern Conference contro quella della Western Conference. Quest’anno le cose sono andate così: sono stati presi i due giocatori più votati delle due Conference – Steph Curry a ovest, LeBron James a est – e gli è stato detto di scegliere i rispettivi compagni di squadra per l’All Star Game da un gruppo di giocatori già selezionati in precedenza, i più votati della Eastern e della Western Conference. Curry e James sono partiti scegliendo i “titolari” – prima uno e poi l’altro, come si fa nei campetti di basket quando si fanno le squadre – poi sono passati alle “riserve”.

La scelta – nonostante le molte critiche – non è stata trasmessa in televisione ed è rimasta segreta: non si sa quindi in che ordine siano stati selezionati i giocatori da Curry e James. Il risultato, alla fine di tutto, è che le due squadre non riflettono la tradizionale divisione tra est e ovest, ma sono miste. Eccole.

Squadra LeBron James

Titolari: LeBron James (Cleveland Cavaliers), Kevin Durant (Golden State Warrios), Kyrie Irving (Boston Celtics), Anthony Davis (New Orleans Pelicans), DeMarcus Cousins (New Orleans Pelicans)

Riserve: LaMarcus Aldridge (San Antonio Spurs), Bradley Beal (Washington Wizards), Kevin Love (Cleveland Cavaliers), Victor Oladipo (Indiana Pacers), Kristaps Porzingis (New York Knicks), John Wall (Washington Wizards), Russell Westbrook (Oklahoma City Thunder)

Squadra Steph Curry

Titolari: Steph Curry (Golden State Warriors), James Harden (Houston Rockets), DeMar DeRozan (Toronto Raptors), Giannis Antetokounmpo (Milwaukee Bucks), Joel Embiid (Philadelphia 76ers)

Riserve: Jimmy Butler (Minnesota Timberwolves), Draymond Green (Golden State Warriors), Al Horford (Boston Celtics), Damian Lillard (Portland Trail Blazer), Kyle Lowry (Toronto Raptors), Klay Thompson (Golden State Warriors), Karl-Anthony Towns (Minnesota Timberwolves)

LeBron James e Stephen Curry (Jason Miller/Getty Images)