• Mondo
  • sabato 9 dicembre 2017

Un’altra donna ha raccontato di essere stata molestata da Donald Trump

Un'ex presentatrice di Fox News ha raccontato che il presidente americano tentò di baciarla sulle labbra in un ascensore più di dieci anni fa

Juliet Huddy, un’ex presentatrice di Fox News, ha raccontato a una radio americana di essere stata molestata dal presidente statunitense Donald Trump in un’occasione fra il 2005 e il 2006 (quando lui era già sposato con la sua attuale moglie Melania). Un portavoce della Casa Bianca contattato da BuzzFeed ha smentito questa ricostruzione. Huddy è l’ultima di una ventina di donne che in passato hanno raccontato di avere subito molestie e abusi da parte di Trump.

Huddy ha raccontato che ai tempi Trump la invitò a un pranzo per due alla Trump Tower, secondo lei per parlare di una possibile partecipazione al reality show The Apprentice, condotto proprio da Trump. Prima di salutarsi, in ascensore, «invece di baciarmi sulla guancia si è avvicinato per baciarmi sulle labbra. Non ero offesa, pensai “oddio”». Sempre secondo Huddy, qualche anno più tardi Trump scherzò sul fatto di essere stato respinto da lei sul set di una trasmissione di Fox News di cui era presentatrice.

Dopo la diffusione della notizia, Huddy ha confermato la sua storia ma ha precisato che ai tempi non si sentì «minacciata o offesa».

(Gabriela Maj/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.