• Politica
  • Questo articolo ha più di quattro anni

Cinque deputati e due senatori, tra i quali l’ex ministro Saverio Romano, hanno lasciato il gruppo parlamentare di ALA

Secondo il Corriere della Sera l’ex ministro Saverio Romano ed altri sei parlamentari (quattro alla Camera e due al Senato) hanno lasciato il gruppo parlamentare di ALA, fondato e guidato da Denis Verdini. Romano è stato ministro dell’Agricoltura durante il governo Berlusconi, del quale ha detto, dopo aver lasciato ALA: «Lui è insostituibile. Tornando sulla scena ha dimostrato di essere il catalizzatore di un elettorato e questo fa di lui un leader e un punto di riferimento per i moderati».

Gli altri parlamentari coinvolti sono Giuseppe Galati, Marco Marcolin, Mariano Rabino ed Enrico Zanetti alla Camera, e Giuseppe Compagnone e Antonio Scavone al Senato.