• Sport
  • sabato 18 novembre 2017

La Procura di Palermo ha presentato un’istanza di fallimento per il Palermo Calcio

Sabato pomeriggio la Procura di Palermo ha presentato istanza di fallimento per il Palermo Calcio, il club di proprietà di Maurizio Zamparini che quest’anno disputa il campionato di Serie B. Secondo la Procura di Palermo la società avrebbe oltre 70 milioni di euro di debiti, molti dei quali riguarderebbero le operazioni di compravendita del marchio e di dimezzamento del capitale sociale avvenute negli ultimi anni. Nei prossimi giorni verrà fissata la prima udienza in tribunale nella quale si chiarirà nei dettagli la situazione societaria. Né il club né Zamparini hanno rilasciato dichiarazioni in merito.

Maurizio Zamparini a colloquio con la squadra del Palermo (Tullio M. Puglia/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.