• Sport
  • giovedì 16 novembre 2017

L’imprenditore cinese Jiang Lizhang è il nuovo presidente e azionista di maggioranza del Parma Calcio

Da mercoledì 15 novembre l’imprenditore cinese Jiang Lizhang è ufficialmente il nuovo azionista di maggioranza del Parma Calcio, di cui ha acquisito il 60 per cento delle quote societarie. La trattativa per il passaggio delle quote era in atto da alcuni mesi ed è stata portata a termine e ufficializzata nel CdA di ieri, durante il quale Jiang Lizhang è stato anche nominato presidente. In passato Lizhang ha già investito nello sport: è proprietario del Granada, squadra spagnola retrocessa in seconda divisione nella passata stagione, e del cinque per cento delle quote dei Minnesota Timberwolves in NBA. Il gruppo di industriali parmigiani che aiutarono la squadra a risollevarsi dopo il fallimento rimarrà parte della società con il trenta per cento delle quote.

Al momento dell’accordo Lizhang ha versato 15 milioni di euro, che verranno usati per la gestione ordinaria del club e per preparare la squadra a raggiungere la promozione in Serie A, prefissata in due anni. Il Parma è attualmente quarto in Serie B, campionato a cui partecipa dopo aver ottenuto la promozione dalla Lega Pro nella passata stagione.

Jiang Lizhang, nuovo presidente del Parma (Getty Images/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.