• Mondo
  • giovedì 19 Ottobre 2017

Ci sono almeno 43 morti per un attacco dei talebani in una base militare nella provincia afghana del Kandahar

Giovedì c’è stato un attacco dei talebani in una base militare nella provincia afghana del Kandahar: ci sono almeno 43 morti, nove feriti e sei dispersi, ha detto il ministero della Difesa afghano. L’attacco è cominciato con l’esplosione di due autobombe, a cui è seguita una lunga sparatoria. I talebani hanno rivendicato l’attacco in un comunicato. Almeno nove di loro sono morti nell’attacco.

Lee Jae-yong, vicepresidente di Samsung Electronics e di fatto capo di Samsung Group, durante una conferenza stampa a Pyeongtaek, in Corea del Sud, lo scorso 20 maggio (Kim Min-Hee, Pool/ Getty Images)