• Video
  • martedì 17 ottobre 2017

Il discorso di Joe Biden sul caso Harvey Weinstein

L’ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden ha tenuto un discorso durante la serata dei Courage Awards del NYC Anti-Violence Project, lo scorso 11 ottobre. Ha parlato del caso Weinstein, definendo “disgustoso” il comportamento del produttore – che era, tra le altre cose, anche un grande finanziatore del Partito Democratico statunitense – e spiegando che si è trattato di grave abuso di potere.
Biden ha poi cercato di dare una risposta a quelli che si chiedono come mai le attrici che subirono molestie e abusi sessuali da Weinstein non lo denunciarono, ma ne parlano in questi giorni, a distanza di anni.
Biden è sempre stato molto attivo sul tema della violenza sulle donne. Nel 1994, quando era senatore, fece approvare la “Legge contro la violenza sulle donne”. Nel 2016, agli Oscar, ha fatto un appello contro le molestie sessuali proprio di fronte a Weinstein.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.