• Mondo
  • mercoledì 23 Agosto 2017

Negli ultimi sei mesi sono stati intercettati due cargo dalla Corea del Nord per la Siria, forse servivano per fare armi chimiche

Negli scorsi sei mesi sono stati intercettati due cargo dalla Corea del Nord destinati all’agenzia governativa siriana responsabile delle armi chimiche del regime, dice un rapporto consegnato al Consiglio di sicurezza dell’ONU all’inizio del mese. L’esistenza del rapporto è stata rivelata da Reuters. Il rapporto non specifica cosa contenessero i due cargo ma il sospetto di molti osservatori internazionali è che il contenuto servisse a fabbricare armi chimiche.