• Mondo
  • mercoledì 23 Agosto 2017

Due gang rivali sono state espulse da Birmingham

Ai membri di due gang criminali rivali – chiamate Burger Bar Boys e Johnson Crew – è stato vietato l’ingresso nel centro e in alcuni quartieri della città di Birmingham, nel Regno Unito, dove negli anni scorsi hanno compiuto diversi crimini. Il provvedimento riguarda 18 persone – dieci delle quali sono in carcere – di età compresa fra i 19 e i 29 anni, e rimarrà in vigore per due anni. In Inghilterra e Galles questo tipo di provvedimento esiste dal 2011, e questa è l’operazione più ampia nel quale è stato utilizzato. Il Guardian ha raccontato che i membri delle due gang negli ultimi anni «sono stati responsabili di innumerevoli sparatorie, traffici di droga, intimidazioni, rapine e rapimenti in tutta Birmingham».