• Mondo
  • lunedì 21 Agosto 2017

Una nave da guerra statunitense si è scontrata con una petroliera a Singapore: 10 soldati sono dispersi

Una nave da guerra statunitense, la USS John McCain, si è scontrata con la petroliera Alnic MC nelle acque a est di Singapore: 10 soldati sono dispersi e ci sono almeno 5 feriti a bordo della nave americana. La McCain, che ha avuto la peggio nell’incidente, ha diversi buchi nello scafo e sta imbarcando acqua: la Marina militare ha comunque detto che si sta dirigendo autonomamente verso la base navale Changi, a Singapore. Intanto è in corso un’operazione di salvataggio per i 10 marinai dispersi, di cui per ora non si hanno notizie. La Alnic MC, che batte bandiera liberiana, è lunga 180 metri ed è almeno tre volte più grande della McCain.

L’incidente è avvenuto alle 5.24 di questa mattina, ora locale, nello stretto di Malacca, una delle zone di mare più trafficate del mondo. Non è ancora chiaro cosa abbia causato l’incidente – il quarto che negli ultimi mesi ha riguardato navi da guerra americana nell’oceano indiano – ma una fonte militare ha detto a CNN che la McCain ha avuto problemi al timone poco prima dell’impatto. La Marina militare di Singapore ha diffuso una foto che sembra mostrare parte dei danni della McCain.