• Sport
  • martedì 1 Agosto 2017

Due squadre di rugby sudafricane giocheranno nel campionato Pro12

I dirigenti del Guinness Pro12, il “super-campionato” di rugby creato nel 2001 dalle federazioni di Irlanda, Galles e Scozia a cui partecipano anche i due miglior club italiani, Benetton Treviso e Zebre, hanno annunciato che quest’anno il torneo ospiterà anche due squadre sudafricane, i Toyota Cheetahs di Bloemfontein e i Southern Kings di Port Elizabeth. Da Pro12 diventerà quindi Pro14 e il campionato sarà diviso in due conference, ciascuna delle quali sarà composta da due squadre irlandesi, due gallesi, una scozzese, una italiana e una sudafricana. Questo vuol dire che nel corso della stagione le squadre europee – italiane comprese – andranno a giocare in Sudafrica almeno una partita. Ulteriori dettagli verranno comunicati dalla lega nei prossimi giorni.

(Harry Trump/Getty Images)