I nuovi emoji di Unicode

Elfi, vampiri, giraffe, teste che fumano e soprattutto dinosauri, tra quelli che vedremo prossimamente sui nostri smartphone

L’Unicode Consortium, un’organizzazione senza scopo di lucro che ha lo scopo di mantenere un sistema comune per la scrittura dei caratteri sui sistemi informatici, ha diffuso 56 nuovi emoji: tra le altre cose, il consorzio decide infatti quali emoji diventeranno lo standard per chi realizza i sistemi operativi, che ha poi la facoltà di adeguarsi. I nuovi emoji, quindi, arriveranno sui nostri smartphone quando i costruttori rilasceranno gli aggiornamenti dei software.

Tra i nuovi emoji ci sono una faccia con due stelle al posto degli occhi, un’altra che vomita, una con un monocolo e una che fa segno di fare silenzio. Ci sono poi le bandiere di Inghilterra, Scozia e Galles, vari tipi di creature leggendarie – elfi, vampiri, sirene –, degli omini che arrampicano e che fanno yoga e nuovi animali: un grillo, un riccio, una zebra e una giraffa. E soprattutto ci sono due dinosauri, uno erbivoro e uno più minaccioso.

emoji-1

 

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.