• cit
  • lunedì 12 giugno 2017

I 25 anni del “Pipppero”

Evviva l'Italia, evviva la Bulgaria

Il 12 giugno 1992 fu pubblicato il secondo disco della band Elio e le Storie Tese, Italyan, Rum Casusu Çikti, che comprendeva diverse canzoni che sarebbero rimaste nel repertorio di “classici” del gruppo: tra queste, il singolo che ebbe un grande successo “Pipppero” (che aveva anticipato il disco un mese prima), una parodia del formato di molte canzoni che propongono un “nuovo ballo”, ricca di allusioni e battute come nelle abitudini della band. E presentata con tutta una avventurosa narrazione intorno (la “Ramaya” più volte citata è una canzonetta stramba e allegra che aveva avuto un grandissimo successo commerciale nel 1975).

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.