(©angeli/lapresse)

Spencer Tracy, uno dei migliori protagonisti di sempre

Nacque nel 1900, morì cinquant'anni fa, reggeva da solo ogni tipo di film

(©angeli/lapresse)

Nella lista dell’American Film Institute delle 25 più grandi star maschili del cinema americano, Spencer Tracy è al nono posto, immediatamente davanti a, nell’ordine: Charlie Chaplin, Gary Cooper, Gregory Peck e John Wayne. E non è un brutto risultato per uno di cui IMDb, il più importante sito al mondo sul cinema, ha scritto che aveva «un aspetto normale, da uomo qualunque». Tracy ha vinto due Oscar consecutivi come Miglior attore – alla fine degli anni Trenta, per Capitani coraggiosi e per La città dei ragazzi – ma fu nominato allo stesso premio per ben nove volte. I suoi due film più famosi li fece negli anni Sessanta, entrambi diretti da Stanley Kramer: Vincitori e vinti, sul processo di Norimberga, e Indovina chi viene a cena?, in cui è il padre di una ragazza bianca che si fidanza e presenta ai genitori un ragazzo nero.

Indovina chi viene a cena? fu il nono in cui Tracy recitò insieme a Katharine Hepburn, con la quale ebbe una lunga relazione. Tracy morì pochi giorni dopo aver finito quel film, a 67 anni, il 10 maggio di cinquant’anni fa.

Tracy nacque a Milwaukee, in Wisconsin, nel 1900 e come molti altri attori della sua generazione passò dai teatri – quelli di Broadway, a New York – prima di arrivare a fare qualcosa di importante a Hollywood. Ci arrivò negli anni Trenta e il suo primo film di un certo livello fu Risalendo il fiume (Up the River) di John Ford, in cui recitò con Humphrey Bogart, anche lui agli inizi.

La prima nomination a Migliore attore invece l’ottenne nel 1937 per San Francisco e l’ultima per Indovina chi viene a cena?.

Solo Laurence Olivier ha avuto tante nomination da attore protagonista quante quelle di Tracy, a cui è capitato molto raramente di avere parti secondarie. In uno dei suoi film più famosi ha addirittura passato gran parte del tempo recitando da solo: è infatti stato Santiago, il vecchio di Il vecchio e il mare, il film di John Sturges del 1958, tratto dal romanzo di Ernest Hemingway.

Tracy morì nel 1967. Aveva 67 anni, era malato da tempo di diabete. Quella di Indovina chi viene a cena? rimase la sua ultima interpretazione, e probabilmente una delle migliori della sua carriera.