(Lance Fountain via AP)

Uno squalo bianco che ti salta nella barca «sono cose che capitano»

Lo ha detto un pescatore australiano dopo che si è ritrovato un coso di 200 chili sulla barca, mostrando grande understatement

(Lance Fountain via AP)

Sabato scorso uno squalo bianco lungo più di due metri e mezzo e pesante circa 200 chili è saltato sulla barca del pescatore Terry Selwood, che stava pescando a largo di Evans Head, a sud di Brisbane, in Australia. Le foto dello squalo sulla barca sono circolate molto online e Selwood, che ha 73 anni e nell’incidente è rimasto anche leggermente ferito a un braccio, ha detto:

«Non è una grande storia, sono cose che succedono e ora che è finita è finita. Ma me ne ricorderò».

Selwood ha raccontato che stava pescando tranquillamente quando all’improvviso lo squalo è saltato fuori dall’acqua da dietro la sua barca, superando il motore fuori bordo, ferendolo con la pinna ventrale e atterrando sul ponte della barca. Selwood ha detto di essere caduto a terra e di essersi ritrovato a pochi metri di distanza dallo squalo, guardandolo negli occhi. Poi lo squalo ha cominciato ad agitarsi, come fanno i pesci quando si trovano fuori dall’acqua, e lui ha chiamato soccorso, facendosi portare via prima che anche la sua barca fosse recuperata, con ancora lo squalo a bordo.

Australia Leaping Shark